Successo per il Liceo Giannone di Caserta alla cerimonia di consegna A.M.O.P.A. al Consolato di Francia

Il giorno 1 aprile, presso l’Institut français di Napoli, nonché Consolato di Francia, si è svolta la cerimonia di premiazione dell’A.M.O.P.A. (Association des Membres de l’Ordre des Palmes académiques), che riunisce tutte le Palmes Académiques, cioè la prestigiosa onorificenza creata da Napoleone nel 1808 per onorare i docenti. Con i patrocini delle più alte cariche francesi, come il Presidente della Repubblica, il Ministro de l’Education Nationale e il Grand Chancelier de la Légion D’Honneur, l’A.M.O.P.A. si propone di difendere e promuovere la cultura e la lingua francese, contribuendo allo sviluppo delle nuove generazioni attraverso manifestazioni che riuniscono tutti coloro che eccellono particolarmente nell’apprendimento della lingua.

L’incontro, presieduto dal Console francese a Napoli M. Laurent Burin des Roziers insieme con Magali Claux, addetta alla Cooperazione Linguistica ed Educativa del Consolato napoletano, e Aldo Antonio Cobianchi, segretario generale della Società Italiana dei Francesisti (SIDEF), ha visto la partecipazione di molti istituti secondari, sia scuole medie che superiori della Regione Campania. Particolarmente numerose erano le scuole della provincia di Caserta, in particolare era presente anche il Liceo Giannone, in cui la lingua francese negli ultimi anni ha visto un enorme processo di crescita, essendo diventata oggetto di studio in ben tre indirizzi: il Liceo Classico della Comunicazione e il liceo Classico e Scientifico sezioni Grenoble.

Ad esser premiato e iscritto all’Albo d’Oro A.M.O.P.A. è stato un alunno della classe II E, dell’indirizzo Liceo Classico della Comunicazione, Pasquale Siciliano, insieme con le docenti di francese Antonietta Mastroianni e Clelia Biacino. A ricevere l’attestato è stato anche lo stesso liceo, per l’impegno profuso nella promozione e diffusione fra gli allievi della cultura e civiltà francese.

Loading...