Successo per “I sapori della nostra terra”, l’evento nellambito del programma di riqualificazione di Villa Cristina a Santa Maria Capua Vetere

Le auto d'epoca del Camec

Grande soddisfazione da parte dei responsabili di UrbanLAB per la partecipazione di produttori e cittadini in occasione dell’iniziativa dal titolo “I sapori della nostra terra” svoltasi domenica 15 dicembre a Santa Maria Capua Vetere presso l’area verde adottata Villa Cristina.

L’evento è stato coordinato da UrbanLAB quale associazione affidataria del giardino ottocentesco e organizzato da FareAmbiente SMCV in collaborazione con Ciò che vedo in Città, Leo Club Altera Roma e il CAMEC il cui raduno “il CAMEC nella sua città” ha allietato i tanti cittadini presenti lungo un ricco e variegato percorso di auto e motoveicoli dall’altissimo valore storico.

Un evento che ha fatto da cornice ad un più ampio progetto di recupero, gestione e valorizzazione del giardino di Villa Cristina, avente lo scopo ultimo di restituire questa splendida area verde ai cittadini, moltiplicando i momenti di condivisione e fruizione della stessa.

Un progetto impegnativo e lungimirante che vede impegnate le quattro realtà associative del territorio che, per la gestione dell’area, hanno intrapreso un processo di collaborazione sinergica che ha portato alla nascita di un nuovo ente associativo, un laboratorio urbano, denominato UrbanLAB.

Assolutamente positivi i feedback ricevuti dagli espositori e dai cittadini, i quali hanno auspicato l’organizzazione di una seconda edizione dell’iniziativa nell’ottica della valorizzazione delle produzioni agroalimentari del nostro territorio, privilegiando le coltivazioni biologiche e a kilometro zero.

Il ringraziamento, doveroso, va alle aziende presenti che hanno creduto nell’iniziativa:

  • Caseificio Biancoreale: prodotti lattiero caseari
  • Biospira: algaspirulina
  • Madó Pasticceria: dolciumi
  • Agricola Izzo: prodotti da agricoltura biologica
  • Birrificio Karma: birra artigianale
  • Zafferano Terra di lavoro: prodotti allo zafferano
  • Punto e pasta: pasta artigianale
  • Canapa sativa Caserta: prodotti a base di canapa
  • Calatia: cosmetici a base di bava di lumaca

nonchè alla “Dream- eventi d’autore” per aver allietato la mattinata con canti natalizi e coro gospel, e all’artista sammaritano Claudio Petito per aver esposto parte della sua magnifica collezione.