Suicida a 40 anni, una donna di Puccianiello trovata senza vita

La tragedia ieri notte in via Antonio Marino, strada della frazione di Puccianiello. La vittima una donna di 40 anni trovata senza vita dai familiari. La scena, una delle più agghiaccianti, la povera donna si è impiccata ad un albero del giardino della propria abitazione.

Il 118 accorso sul posto ha verificato il decesso della 40enne ed il corpo è stato consegnato alle autorità per le verifiche di rito prima di potersi organizzare per le necessarie procedure funerali.

Un dolore atroce per i suoi cari e c’è sgomento tra i vicini, da qualche tempo infatti si sapeva che non stava bene e lamentava una profonda prostrazione che evidentemente non ha saputo né potuto affrontare.

Sono sempre più numerosi i casi di sudicio sul territorio in questo periodo ed in particolare sono le donne le vittime più frequenti. L’ultimo caso quello di una dipendente comunale di Casolla soltanto poche settimane fa trovata senza vita nella sua abitazione.