Summer Live Tones 2020, le note jazz si diffondono nella Villa Comunale di Napoli

Marchio Bossa. Non c'è caffè

La cultura riprende i suoi spazi nonostante le prescrizioni Covid19… nel rispetto delle disposizioni desideriamo avervi con noi perché vogliamo che anche le note del jazz si diffondano in queste serate napoletane.

Il Live Tones, con la direzione artistica di Alberto Bruno, non poteva accettare un’ estate senza la sua rassegna di jazz quindi, nonostante tutte le prescrizioni relative al Covid19, presenta, ai fidelizzati, agli amici e a tutti coloro che amano questa musica, il SUMMER LIVE TONES 2020, IX edizione che si terrà nella Villa Comunale di Napoli nello spazio antistante la Casina Pompeiana per alcuni anni sede delle rassegne invernali del Live Tones.

Il Live Tones in questa Estate a Napoli è partner per questa rassegna 2020 di Ravello Creative Lab srl che ringrazia per aver richiesto e creduto nella progettualità presentata e ringrazia tutti coloro che parteciperanno alla buona riuscita della manifestazione.

SUMMER LIVE TONES 2020. IX edizione.
Villa Comunale Napoli, spazio antistante Casina Pompeiana

30 luglio | Marchio Bossa. Non c’è caffè
Pippo Lombardo tastiere, Antonio Grimaldi basso, Fabio delle Foglie batteria, Maria Enrica Lotesoriere voce

Inizio concerto ore 20.00
Ingresso gratuito dalle ore 19.15 alle ore 19.30 su prenotazione obbligatoria  seguendo i protocolli di sicurezza Covid19 di cui alla disciplina nazionale, regionale e comunale.
Info e Prenotazione inviando mail a: info@ravellosrl.com

Nel 2001 Pippo e Piero Lombardo fondano Marchio Bossa questa fine mistura di bossa, fusion e lounge music che caratterizza composizioni molto elaborate ma di facile intuizione e ascolto. Nel 2003 la band pubblica con Azzurra Music il primo di sei fortunatissimi album che hanno conosciuto il favore del pubblico e della critica di tutto il mondo.

Particolarmente apprezzato nel lontano oriente Marchio Bossa conquista le classifiche internazionali Giapponesi, Coreane, Thailandesi etc… e in contemporanea si afferma in Europa e nelle Americhe. Non c’é nazione che non abbia apprezzato il sapiente cocktail di Bossa nova cantata in italiano, portoghese e francese.

Il 2010 vede la luce l’ultimo album della prima ondata dal titolo “Radio Bossa Channel” ma poi i due autori spostano i loro interessi in altri ambiti quali il jazz ( Pippo Lombardo Trio) e il soul-funk (Camera Soul).

A distanza di 8 anni é evidentemente maturata la giusta dose di “saudade” per rimettere mano a questo meraviglioso progetto e gli autori ( diventati tre con l’aggiunta della nuova cantante Maria Enrica Lotesoriere ai testi) decidono di farlo con un sontuoso concept album che narra in musica le disavventure e le gioie di un amore non corrisposto e rimasto congelato in un quadro.