SuperEnalotto, due “cinque” in provincia di Caserta: jackpot sfiorato

A quasi quattro anni di distanza dall’ultimo sei (era il dicembre 2014 quando a Castellammare di Stabia finirono 18 milioni di euro) la Campania ha sfiorato il colpaccio al SuperEnalotto con un triplo cinque che ha fatto sognare i, comunque fortunati, giocatori.

Nell’ultimo concorso la città di Carinaro, in provincia di Caserta, è stata tra le più fortunate d’Italia: nella stazione di servizio Eni, sulla Nola-Villa Literno, sono state effettuate due giocate che hanno regalato il 5 ad altrettanti giocatori che sono riusciti a portarsi a casa 7mila euro cadauno. La stessa somma è stata vinta anche da un’altra persona in Campania che ha puntato sui numeri fortunati nella ricevitoria Fumo e Caffè di Villaricca (Napoli).

Il jackpot manca dal 23 giugno scorso, quando vennero distribuiti in tutta Italia, grazie ad un sistema di gioco particolare, ben 51 milioni di euro. Oggi il 6 vale 34 milioni.