SVG Caserta, nasce il primo “Campo Avventura” per bambini e ragazzi nel centro di Caserta (video e foto)

SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Campo Avventura. Più di cinquanta metri da percorrere in assoluta sicurezza, con il brivido dell’avventura; arrampicata e discesa con le corde come dei veri avventurieri e sfide fra amici per chi scoprire chi è il più veloce a salire su un albero.

“E se, a fine percorso, si ha voglia di trattenersi con gli amici per un pranzo o una merenda, i super cuochi dell’SVG Caserta saranno lieti di rendere “squisita” ed indimenticabile la  giornata”.

simplyweb2023
simplyweb2023
previous arrow
next arrow

E’ il claim dell’SVG Caserta per invitare giovanissimi e un pò meno giovani a trascorrere del tempo formativo e ludico di qualità in una delle più belle location di addestramento a pochi metri dal centro cittadino, immersi nel verde, sul Viale Carlo III.

Entrare nella famiglia del Servizio Volontariato Giovanile di Caserta è sicuramente un percorso di formazione che potrà riempire bambini e ragazzi di esperienze uniche e indimenticabili, per poi decidere se continuare a comprendere e conoscere meglio quel mondo o lasciare che sia stata solo una bella e divertente esperienza.

Ci sono anche altri modi per entrare nell’Svg, per esempio il 28 febbraio ci sarà la scadenza per presentare domanda per il Servizio Civile Universale, da poter effettuare appunto anche con l’SVG Caserta.

Il Dipartimento per le Politiche Giovanili ricordiamo, ha pubblicato il bando per le selezioni di 71.550 Operatori Volontari da impiegare in progetti afferenti a programmi di intervento di Servizio Civile Universale da realizzarsi in Italia e all’estero e il Servizio di Volontariato Giovanile di Caserta rientra tra i progetti cui partecipare.

Di seguito il link cui accedere https://domandaonline.serviziocivile.it/

L’SVG Caserta, dal 26 Novembre 2022, giorno della tragedia di Casamicciola a Ischia, insieme a tantissimi altri volontari è stato impegnato negli aiuti alla popolazione ischitana.

Dopo 22 giorni di lavoro fra fango, detriti, macerie i volontari dell’SVG sono ritornati a casa il 19 dicembre scorso con non poca fatica. Come in tutte le situazioni emergenziali gli imprevisti sono stati tanti ed il lavoro non è stato assolutamente semplice.

Tornati a casa i Volontari di Protezione civile hanno ricominciato a lavorare sul territorio, con i giovani ma sempre pronti a ripartire. Tanti i progetti e la programmazione prevista per questo 2023 di cui verrà data comunicazione di volta in volta.

Le attività dell’SVG possono essere seguite anche sulla pagina Facebook ufficiale dell’associazione https://www.facebook.com/svg.caserta.1

Le immagini e il video testimoniano alcuni momenti del Campo e alcune delle attività che si potranno svolgere insieme ad istruttori volontari preparati e formati.

Per informazioni  347/8738641