SVG Caserta, la nuova responsabile è Arianna De Lucia. Sabato attività alla Reggia di Caserta

GSV Caserta, nominata la nuova responsabile, è Arianna De Lucia: “Non ci siamo mai fermati”
Arianna De Lucia alla guida del bobcat durante una delle numerose operazioni di soccorso
SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Sabato 23 marzo, la messa in salvataggio delle carpe nella Vasca dei Delfini a Palazzo Reale

“Non ci siamo mai fermati. In agenda un lungo elenco di progetti, sulla scia di papà”

E’ stanca Arianna, sono stati giorni non facili quelli dopo la dipartita di suo padre, Enzo De Lucia, patron dell’SVG Caserta, una colonna della società casertana. Giorni difficili seguiti ad un anno difficile che ha scandito i giorni della malattia di Enzo.

Quando ci incontriamo è appena tornata dal suo lavoro per arrivare direttamente in associazione. E’ qui la sua vita, al campo base del SVG, Servizio Volontariato GiovanileUnità Ausiliaria Protezione Civile di Viale Carlo III, 19, Centro Studi, ricerche e documentazione.

glp-auto-336x280
lisandro

Una delle prime fotografie che mi mostra orgogliosa la riprende in braccio a suo padre Enzo, a pochi mesi, con un caschetto di protezione. Una immagine sicuramente profetica.

Arianna ci è nata in associazione, a completamento di una esistenza dedicata dai suoi stessi genitori, inclusa la mamma, Patrizia Iovine, anima dell’SVG, ideatrice di progetti assolutamente innovativi destinati ai più fragili, ai disabili, ai non vedenti, che però lascia tutti loro troppo presto.

Prendersi delle responsabilità, fare sacrifici è connaturato nella famiglia De Lucia. Arianna cresce non all’ombra di un papà importante, ma nella sua luce. E non solo apprende e si appassiona a quella che è una vera e propria filosofia di vita, ma ne diventa promotrice e immagine lei stessa.

Questa nomina di Responsabile dell’SVG Caserta, in realtà non è altro che la naturale conseguenza di un “prima” impegnato su tutti i fronti e che ha visto il voto unanime dell’intero gruppo.

L’SVG non si è mai fermato – sottolinea decisa Arianna – la morte di papà è stata ed è un lutto scovolgente, ma la bravura e l’intelligenza di mio padre è stata quella di saper costruire una squadra solida. La perdita di un leader e di un affetto così grande è destabilizzante, ma quando alla spalle c’è un team preparato, unito, affidabile, competente la progettualità in essere difficilmente e subisce arresti.

Anzi, siamo in grande fermento per quanto riguarda la programmazione. Non si fermeranno i Campi Avventura ideati da mio padre per avviare i più piccoli alla vita in natura e ad una formazione di superamento degli ostacoli, non si fermano gli appuntamenti di ascolto e formazione con gli istituti scolastici che a breve riprenderemo, nè si ferma la nostra collaborazione con tutti gli enti territoriali.

Non dimentichiamo che forse siamo l’unico gruppo di Protezione Cvile sul territorio di Caserta con due squadre antincendio, di cui tre donne, ad essere reperibili 8 ore al giorno, 7 giorni su 7 ininterrottamente dal 15 giugno scorso.

Non vi anticipiamo tutti i progetti in agenda, ma posso dirvi che sono fiera del grande progetto SVG concepito da mio padre e non potevo fare altro che seguirne le orme“.

In effetti davvero quasi nessuna pausa per il Servizio di Volontariato Giovanile, considerato che sabato 23 marzo in mattinata, almeno 10 volontari, coadiuvati dai manutentori della Reggia, saranno impegnati a Palazzo Reale per la messa in salvataggio delle enormi carpe reali, che saranno spostate dalla Vasca della Pineta alla Vasca dei Delfini per consentire agli esperti della Reggia di fare manutenzione e pulizia specifica.

Siamo molto contenti di continuare quella che è ormai una tradizione, su chiamata di un caro amico di papà, l’architetto Leonardo Ancona, continuiamo una collaborazione da tempo in essere“, precisa Arianna. “Utilizzeremo due motopompe per svuotare la vasca e non appena il livello dell’acqua si sarà abbassato prenderemo le carpe letteralmente con le mani per spostarle negli appositi contenitori e tradurle poi nella Vasca designata.

Intanto transenneremo l’intera area per una questione di protezione e sicurezza, anche perchè il sabato è un normale giorno di visite al Monumento e ci saranno dunque i turisti.”

Ma non finisce qui. Siamo molto orgogliosi di presentare alla comunità casertana un porgetto già in itinere che potete trovare sulle nostre pagine social, e di cui vi parleremo meglio in seguito.

Si tratta del TG Piccì, da un’idea della nostra Erika De Stasio, responsabile della Segreteria, che vede protagonisti i nostri bambini impegnati in un telegiornale molto speciale, con approfondimenti che si occupano specificamente di emergenze, incendi, vulcani, viabilità, neve e valanghe. E con interviste fatte dai bambini agli adulti, come l’ultima per esempio a Claudia Campobasso, Dirigente della Protezione Civile – Regione Campania.

SVG Caserta, nominata la nuova responsabile, è Arianna De Lucia. Sabato attività alla Reggia di Caserta
Le bambine del Tg Piccì intervistano la dott.ssa Claudia Campobasso

Durante la nostra conversazione Arianna si commuove, ma non ci sono lacrime. Oltre ai ricordi c’è tanta forza, grinta e voglia di fare.

L’ultima operazione con papà è stata quella dell‘alluvione di Ischia, durante la quale, siamo stati presenti dalla notte dell’emergenza fino alla disattivazione da parte della Regione Campania, per ben 22 giorni – ricorda Arianna – una esperienza terribile e incredibile ma che resterà indelebile nei nostri ricordi.

Ora l’impegno è quello di non vanificare e di implementare tutto il lavoro di Enzo De Lucia, sulla scia un’associazione che ha una storia di oltre 50 anni e di cui siamo tutti estremamente orgoliosi. Ci teniamo a dire alla comunità casertana che la nostra associazione non fa solo protezione civile, sicurezza ed emergenze, noi siamo anche un centro di formazione, di ricerca e documentazione.

I ragazzi, ma non solo i più giovani, che decidono di investire con noi il proprio tempo ne guadagneranno in coraggio, forza, senso dell’amicizia e della collaborazione, volontari capaci di rendersi colonne portanti per il nostro Paese“, conclude Arianna De Lucia.

Di seguito il Direttivo del Servizio di Volontariato Giovanile
– Presidente: Arianna De Lucia
– Vicepresidente: Leonardo Siano
– Segretaria: Erika De Stasio
– Tesoriere: Rino De Negri
– Consigliere: Annateresa Amoroso
– Consigliere: Gabriele Russo

Servizio Volontariato Giovanile Caserta Protezione civile
Viale Carlo III, 19, 81100 Caserta CE

TEL: 3290897860
EMAIL: svgcaserta@gmail.com