Il Teatro dei Diritti: apprendere l’arte teatrale per promuovere i diritti, dal 22 gennaio

L'attore Giovanni Alloca credit mariannademartino.it
SANCARLO50-700
glp-auto-700x150
previous arrow
next arrow

CASERTA – Lunedì 22 gennaio, parte il ciclo di workshop “Apprendere l’arte teatrale per promuovere i diritti”.

Quattro incontri con esperti in campo artistico che si pongono l’obiettivo di avvicinare giovani al mondo del volontariato e del sociale attraverso il teatro, dandogli un’alternativa alla strada e la possibilità di apprendere competenze trasversali.

lapagliara
LORETOBAN1
previous arrow
next arrow

Si parte alle ore 16 di lunedì 22 gennaio con un workshop dal titolo “Campo e controcampo. Nozioni di cinema” a cura dell’attore Giovanni Allocca. Lunedì 29 gennaio sarà dell’attore Riccardo Sergio con un workshop su “Il mestiere dell’attore”.

“Il ritmo e il tempo tra musica e teatro” è invece il tema del terzo workshop che sarà a cura del batterista Marco Di Mauro e si svolgerà lunedì 26 febbraio. Si concluderà lunedì 4 marzo con il workshop “ImprovvisAzione” a cura dell’attrice Daria D’Antonio.

Tutti i workshop si svolgeranno presso il Centro polifunzionale “Silvia Ruotolo”, al vicolo N. Abbagnano 6 a Caserta, frazione Tuoro, presso la sede dell’associazione Generazione Libera.

La partecipazione è libera e gratuita, previa prenotazione telefonica al 389.4746552 – 389.9411955

L’iniziativa rientra nella più ampia attività del “Teatro dei Diritti”, già sperimentata con successo nel 2023 e promossa nell’ambito del progetto Diritti al Punto, dal CSV ASSO.VO.CE. ETS con l’associazione Generazione Libera e l’Officina Teatrale Generazione Libera.