Tentato furto e tanti danni negli uffici del Comune di Caserta

Nella notte appena trascorsa una banda di ladri si è introdotta negli uffici del Comune di Caserta, nella sede distaccata dell’ex Caserma Sacchi.

I malviventi sono penetrati nella struttura rompendo una finestra dell’archivio che si trova alle spalle dell’ufficio Anagrafe ed hanno forzato un armadietto.
Evidentemente i malviventi speravano di trovare del denaro contante ma sono rimasti delusi e non hanno trovato nulla da portare via.

Purtroppo, durante la loro irruzione, i ladri hanno fatto cadere numerose carte di identità elettroniche nuove e pronte per essere consegnate ai cittadini spargendole sul pavimento. In questo modo hanno provocato un grave danno al lavoro dei dipendenti del Comune oltre che alle strutture.

Le forze dell’ordine sono state allertate questa mattina.

Loading...