Terza edizione concorso “Con i miei occhi”, al Liceo Manzoni di Caserta l’assegnazione dei premi

Anche quest’anno le scuole della provincia di Caserta hanno risposto ed aderito con entusiasmo alla terza edizione del Concorso “Con i miei occhi. L’autismo raccontato da chi lo vive”. Il concorso, bandito dal CTS Liceo Manzoni di Caserta, in occasione della giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo, è stato fortemente voluto dalla Dirigente  Adele Vairo e dalle referenti profr.sse Fausta Sabatano (coordinatore scientifico del CTS di Caserta) e Flavia Capodanno (referente Sportello Autismo). Il Liceo Manzoni conferma la particolare attenzione all’inclusione e agli alunni in difficoltà, come dimostra anche l’attivazione dello Sportello Autismo provinciale, presso il liceo stesso.

Gli istituti vincitori del primo premio, con presentazione di lavori originali, emozionanti e molto ricchi di creatività, oltre che veri esempi di inclusione  sono stati: per la scuola primaria, in ex aequo l’  IC VANVITELLI di CASERTA e l’IS BEETHOVEN CASALUCE; per la secondaria di primo grado di nuovo un ex aequo tra  IC COLLECINI-GIOVANNI XXII-CASERTA e l’ IC SPIRITO SANTO-DD1 DANTE ALIGHIERI di Casal Di Principe; per la secondaria di secondo grado si è aggiudicato il primo posto l’ITS BUONARROTI di CASERTA.

Considerato poi l’alto livello formativo e l’entusiasmo dimostrato, sono state assegnate menzioni speciali e d’onore, ai seguenti istituti: di nuovo L’IC COLLECINI-GIOVANNI XXII-CASERTA, con altri lavori presentati; IC PIER DELLE VIGNE-CAPUA; LICEO ARTISTICO ISISS RIGHI; IS AVERSA L. DA VINCI; Liceo Scientifico MONDRAGONE GALILEI-III H LICEO SCIENZE UMANE-LES.

Tutti gli alunni, guidati dai loro appassionati docenti, hanno dimostrano quanto l’autismo o qualsiasi altra condizione di disabilità possa essere fonte di ricchezza umana, emotiva e relazionale contribuendo alla crescita culturale di un territorio ormai avanguardia delle politiche dell’inclusione.