Titagarh Firema: nuovi investimenti per oltre 40 milioni di euro da parte di due importanti gruppi indiani

Luigi Tratettino e Carlo Marino
SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Il Sindaco Marino: “grande notizia per il nostro territorio, complimenti al presidente Luigi Traettino”

“Accolgo con grande soddisfazione la notizia dell’acquisizione di partecipazioni in Titagarh Firema da parte del colosso indiano Amber, leader nel proprio Paese nella produzione di beni di consumo durevoli, elettronica e sottosistemi ferroviari.

Questo importantissimo gruppo industriale, al suo primo investimento in Europa, immette risorse per 20 milioni di euro in Titagarh Firema, che al momento è l’azienda più importante che abbiamo nella città di Caserta e un’autentica eccellenza del nostro territorio nella progettazione, costruzione e riparazione di materiale ferroviario.

glp-auto-336x280
lisandro

Complimenti al Presidente di Titagarh Firema, Luigi Traettino, per questo straordinario risultato, che premia le sue grandi qualità imprenditoriali e manageriali”. A dichiararlo è il Sindaco di Caserta, Carlo Marino.

“Questo investimento di 20 milioni di Amber – ha proseguito il primo cittadino – si somma ad un altro, della stessa entità, effettuato da Titagarh Rail Systems Limited, il più grande produttore di materiale rotabile ferroviario in India, che già nel recente passato ha investito risorse importanti in Firema.

A tutto ciò si aggiunge la quota di partecipazione del Ministero delle Imprese e del Made in Italy attraverso Invitalia. È un segnale molto importante per una delle realtà produttive più rilevanti del Meridione ed è motivo di orgoglio per noi casertani. Specialmente in questo momento – ha concluso Marino – la crescita delle imprese e l’aumento dei livelli occupazionali sono l’assoluta priorità per il territorio”.