Titti Tagliafierro: da Caserta a Sanremo passando per Donnavventura

Titti Tagliafierro
GIORDANI
SANCARLO50-700
glp-auto-700x150
previous arrow
next arrow

Caserta – Una donna matura, nonostante i suoi soli 26 anni di età, intraprendente e che sa esattamente ciò che vuole. Titti Tagliafierro, è un’imprenditrice, modella ed influencer casertana. La sua principale attività è organizzare eventi nell’azienda di famiglia ma sa anche sfilare, posare e creare perfetti contenuti sui social. Oltre, ovviamente, ad essere bellissima.

Tra i tanti lavori come modella ed influencer, Titti Tagliafierro ha partecipato nel 2022 al programma televisivo Donnavventura di Rai 2 e come inviata al Festival di Sanremo nel 2023. Abbiamo chiesto a Titti di raccontarci queste importanti esperienze in un’intervista esclusiva:

LORETOBAN1
LORETOBAN1
previous arrow
next arrow

Sei più imprenditrice, modella o influencer?
Sono un po’ multitasking: in primis, sicuramente, imprenditrice perché è quello che ad oggi mi permette di fare la vita che faccio. Poi, modella ed influencer quando ho tempo e quando ne vale la pena, reporter quando c’è l’occasione con Donnavventura.

Come sei arrivata a Sanremo?
Sono stata contattata da un’agenzia di Milano per essere una delle Content Creator in diretta dal Teatro Ariston di Sanremo, per conto di Costa Crociere che era sponsor ufficiale del Festival. Eravamo tantissimi influencer, credo duecento, su una nave della Costa ormeggiata di fronte alla costa di Sanremo. Il nostro compito era creare dei contenuti sui Social in diretta dal Festival di Sanremo 2023.

Il bello, oltre al fatto che entravamo in contatto con i cantanti, è che si creava gruppo tra di noi e quindi anche una bella rete di conoscenze, che in questo mondo è molto importante. Ho collaborato anche con diversi brand di abbigliamento per portarli con me a Sanremo.

Mi racconti la tua esperienza a Donnavventura?
Come mi aspettavo, è un’esperienza formativa da tanti punti di vista. C’è bisogno di essere molto versatile e di adattarsi velocemente all’ambiente ed alle persone. I ritmi sono molto serrati, nei giorni in cui giriamo non abbiamo molto tempo a disposizione per noi. È giusto che sia così perché quelle sono le esigenze di regia e di quel tipo di lavoro. Di sicuro è molto impegnativo, c’è bisogno di essere molto veloce ed efficiente.

L’elemento più importante è creare un ambiente tra le ragazze che sia divertente e di complicità. Con le altre ragazze ho legato molto, ci sentiamo ancora oggi. Noi ragazze dovevamo occuparci anche di scrivere il diario di bordo, scaricare i video e le foto, selezionare il materiale ed inviarlo a Milano. Molto del lavoro riguardante la parte tecnica era nostro compito. [continua dopo la galleria fotografica]

WordPress Image Gallery Plugin

Quali posti hai visitato con Donnavventura? Quali di questi ti ha colpito di più?
Le isole napoletane, quindi Ischia, Capri e Procida e poi la costa sud-est della Sardegna, dove abbiamo visitato i posti meno turistici e conosciuti. Quello che più mi ha colpito è il mare della Sardegna, in particolare alcune calette in cui l’acqua era davvero stupefacente.

La selezione per partecipare al programma è stata molto lunga e dura…
Sì, la prima selezione è stata nel 2019 in Valle D’Aosta, poi sono stata a Roma nel 2020. Nel 2021 sono riuscita a farmi notare attraverso i social e sono stata convocata in redazione a Milano. Da lì in poi il tutto è andato a buon fine.

Com’è lavorare con una grande produzione?
Il primo impatto con la telecamera non è stato semplice, soprattutto pensando al fatto che il programma doveva andare in onda su Rai 2. Avevo il timore di sbagliare, anche perché la regia è molto veloce, il materiale che viene girato viene mandato subito a Milano e deve essere già quasi pronto per essere montato. Se dovessi rifarlo oggi, di sicuro avrei più esperienza, mi saprei confrontare meglio con la telecamera.

Progetti per il futuro?
Di sicuro voglio una casa ed una famiglia. Poi, voglio crescere personalmente e professionalmente in tutti gli ambiti dei quali mi occupo. Sarò sempre innanzitutto imprenditrice e seguirò le mie passioni. Non voglio fare troppe previsioni a lungo termine, so cosa voglio fondamentalmente nella vita e preferisco valutare di volta in volta gli ingaggi e le occasioni che mi arriveranno, come ho sempre fatto.

Segui Titti Tagliafierro su Instagram.