Toccava le studentesse in classe, condannato un professore 51enne

Allungava le mani sulle studentesse il professor Beniamino S., 51enne originario della provincia di Caserta che nel 2015, ai tempi in cui insegnava all’istituto tecnico commerciale Olivelli di Darfo Boario Terme, nel bresciano, fu accusato di molestie sessuali ai danni di tre alunne minorenni di età compresa tra i 15 e i 16 anni. Nelle ultime ore è arrivata la condanna a due anni di reclusione e a pagare una multa da 5000 euro.

Il professore venne chiamato ad insegnare nel comune lombardo per un anno: in base a quanto ricostruito il docente chiamava le ragazze alla cattedra per interrogarle o per correggerle dei compiti e poi le palpava, incurante del fatto che gli altri alunni potessero vederlo. Una situazione che si è protratta abbastanza per far scattare la denuncia e le successive indagini: ora il 51enne è stato condannato e sospeso definitivamente dall’insegnamento.