Tommaso Bianchi e Mirco Turel entrano nel roster Juvecaserta

Tommaso Bianchi

Lo Sporting Club Juvecaserta comunica di aver acquisito il diritto al tesseramento dei giocatori Mirco Turel, guardia di 195 cm. e Tommaso Bianchi, play-guardia di 193 cm., entrambi provenienti dall’Agribertocchi Orzinuovi.

Mirco Turel è nato a Pordenone il 3 aprile 1994 ed ha conosciuto il basket attraverso il settore giovanile dell’Ardita Gorizia e, poi, del Monfalcone con cui ha esordito in serie B nel 2010/11. L’anno successivo è passato in Legadue dove ha vestito la maglia dell’Imola fino al 2014, concludendo l’ultima metà stagione nel Basket nord Barese. Nel 2014/15 ha firmato per il Treviglio, sempre in A2, dove è rimasto un biennio facendo registrare una media di 9 punti a partita.  La stagione 2016/17 lo ha visto protagonista prima ad Agropoli (17 gare e 8 punti di media) e poi a Chieti (altre 17 gare ed una media di 8,5 punti a partita). Il campionato successivo di A2 lo ha disputato a Cagliari dove è rimasto in campo per poco più di 19 minuti a gara. L’anno scorso il passaggio in serie B nell’ambizioso Orzinuovi in cui ha visto il suo minutaggio passare dai 22,8 minuti della regular season ai 31 della final four ed una media punti di 12, 13 e 14 rispettivamente in regular season, playoff e final four. Con la maglia azzurra Turel ha partecipato a tre campionati europei giovanili: under16 nel 2010 a Bar (Montenegro), under 18 in Bulgaria nel 2012 ed under20 2014 a Creta dove è risultato il top scorer della finale per il 9° e 10° posto della squadra guidata da Pino Sacripanti.

Tommaso Bianchi è nato a Pescia il 12 marzo 1996 ed è cresciuto cestisticamente nelle fila del Montecatini per poi passare, nella stagione 2014/15, a Pistoia con cui ha partecipato alle finali nazionali under18 ed ha collezionato 19 presenze in Lega A. Nella stessa stagione si è aggiudicato l’Anci Award, il premio per i giovani impegnati con buoni risultati sia nel basket che nello studio, istituito in memoria del compianto Davide Ancilotto. Dopo un campionato a Firenze, è tornato a Montecatini in serie B nel 2017/18 mettendo a segno una media di 5,5 punti a gara, contribuendo alla qualificazione ai playoff dove la sua media si è attestata sui 7 punti.  Nel 2017/18 ha giocato con la Pallacanestro Crema con la quale, in poco più di 25 minuti di utilizzo, ha avuto una media di poco superiore agli 8,5 punti a gara. Lo scorso anno ha firmato con l’Orzinuovi contribuendo alla promozione n serie A2 della squadra bresciana. La sua media punti è stata di 9.2 punti in regular season, 8.5 nei playoff. Nella vittoriosa prima gara delle final four ha fatto registrare 8 punti in 26 minuti di utilizzo con il 50% da 2 e da 3 ed il 100% ai liberi nonché 3 assist .

«Entrambi i giocatori – sottolinea Antonello Nevola, amministratore unico e general manager dello Sporting Club Juvecaserta – hanno vinto il campionato ad Orzinuovi. Turel è un esterno importante per la categoria ha dei trascorsi in Legadue e crediamo che il suo talento ci aiuterà al raggiungimento dei nostri obiettivi. Bianchi è un play guardia, un giocatore interessante che sa dare equilibrio alla squadra, con buona visione di gioco».

 

Loading...