TREmendamente Spartak

Spartak Caserta

Si conclude una settimana straordinaria per le tre compagini del sodalizio della famiglia D’Andrea, dimostratesi imbattibili ed in gran forma.

Tre risultati pesantissimi che fanno ben sperare per il proseguo della stagione.

Per galanteria, iniziamo con le splendide ragazze che in A2, a Terzigno hanno impattato 3-3. Una deviazione maligna a due minuti dalla fine, ha impedito il successo contro il Futsal Wolves. La salvezza non è un sogno impossibile, saranno tutte finali da qui al termine ed il gruppo ha fiducia. Sugli scudi, Carbone, Villano e Di Filippo.

Strepitosa vittoria dell’Under 19, che grazie al poker di Hyka, la tripletta di Napoletano, la doppietta di Martedì e le reti di Laurenza, Federico e Coppola, ha asfaltato 12-5 il Trilem Casavatore a domicilio. Bella reazione dei giovani atleti, dopo un periodo altalenante e non sempre fortunato, su un campo storicamente difficile.

La prima squadra infine, in serie B, rifila un poker allo stesso team di Casavatore, al termine di una partita abbastanza equilibrata.

Gli uomini di Vitale, ottimamente guidati dal mister, riescono a capitalizzare le occasioni grazie alle marcature di Silvestre, Imparato, Ettorre ed Avolio, indirizzando il match su binari tranquilli e concludendo lo stesso con un ampio scarto.

Tre gare di livello per le formazioni dello Spartak, tutte autorizzate a sognare e soprattutto consapevoli, al pari della Società che lavora sodo, con impegno e sacrificio, di poter realizzare qualcosa di importante.