Trovato cadavere in casa a Caserta: il decesso risalirebbe a diversi giorni fa, almeno una settimana

glp-auto-700x150
sancarlo
GIORDANI
previous arrow
next arrow

Caserta – Appena poche ore dopo la notizia del triste ritrovamento di madre e figlio senza vita nella loro casa di Pignataro Maggiore un altro caso simile scuote il capoluogo. Nel primo pomeriggio di mercoledì, intorno alle 14, in via Don Gangi, nel quartiere Centurano, i vigili del fuoco del vicino comando di via Falcone hanno fatto irruzione in un appartamento dopo aver ricevuto una segnalazione.

Una volta entrati, i caschi rossi hanno trovato il corpo di una persona ormai in avanzato stato di decomposizione. Secondo le prime indiscrezioni la vittima sarebbe deceduta da diversi giorni, almeno una settimana. Sul posto sono arrivate anche le forze dell’ordine che hanno avviato le indagini e informato la Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, che potrebbe disporre il sequestro della salma.

glp-auto-336x280
lisandro
SanCarlo50
previous arrow
next arrow