Ubriaco alla guida tampona autovettura e fugge senza prestare soccorso

glp-auto-700x150
sancarlo
GIORDANI
previous arrow
next arrow

Sorvegliato speciale, con l’obbligo di non uscire dalla sua abitazione prima delle 06.00 e di non rientrarvi dopo le 20.00, arrestato dai Carabinieri

E’ accaduto nella tarda serata di ieri nella frazione Carano di Sessa Aurunca dove i carabinieri dell’aliquota radiomobile della locale Compagnia hanno tratto in arresto per violazione alle prescrizioni della sorveglianza speciale di p.s., omissione di soccorso e resistenza a pubblico ufficiale, un 30enne di Cellole (CE).

L’uomo, sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di p.s. con divieto di soggiorno nel comune di residenza per anni tre e con l’obbligo di non uscire dalla sua abitazione prima delle 06.00 e di non rientrarvi dopo le 20.00 senza comprovati motivi, è stato fermato dai carabinieri dopo che alla guida di un’autovettura Fiat Panda, in stato di ebbrezza, aveva tamponato, senza prestare soccorso, l’autovettura Chevrolet Matiz, condotta da una 65enne del posto.

glp-auto-336x280
lisandro
SanCarlo50
previous arrow
next arrow

Poco prima di tamponare la Matiz, l’uomo era stato visto sfrecciare a folle velocità ed effettuare dei testacoda con la vettura lungo quelle vie cittadine.

E’ proprio a seguito di tale segnalazione che i carabinieri si erano recati in quella zona giungendo subito dopo il tamponamento.

Durante le fasi del controllo, l’uomo ha anche opposto resistenza ai militari.

La donna soccorsa e trasportata da personale 118 presso l’ospedale di Piedimonte Matese è stata riscontrata affetta da ” contusioni multiple, lombalgia post-traumatica” guaribile in gg. 10 s.c.

L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (ce).