Ucraina e teatro: gli incontri del filosofo Umberto Galimberti a Caserta

Tempi di Guerra. Sarà  il testimonial d’eccezione del simbolico abbraccio tra una famiglia ucraina e una famiglia russa a Caserta organizzata da Fabbrica Wojtyla con il sostegno del Vescovo benemerito Mons. Raffaele Nogaro. L’evento si terrà mercoledì 2 marzo alle ore 18:00 in forma privata nel Foyer del Teatro Comunale di Caserta.

Umberto Galimberti promuoverà nell’occasione “Il Club dei Vinti“, il primo dei “Libri-ingresso” del teatro, una straordinaria proposta di innovazione culturale che fonde la letteratura con il teatro di cultura a fini sociali.

La prima circostanza in assoluto della iniziativa avverrà in occasione dell’opera “Chronos: Ora X” di Patrizio Ranieri Ciu, che vede il filosofo Umberto Galimberti protagonista assoluto accanto ai giovani artisti di Compagnia della Città & Fabbrica Wojtyla, venerdì 4 marzo alle ore 21:00 presso il Teatro Don Bosco di Caserta.

La Compagnia della Città & Fabbrica Wojtyla ha deciso che l’utile netto del ricavo delle vendite del libro-ingresso relativo all’evento sarà devoluto interamente alla causa dei profughi dell’Ucraina.