Un 49enne colto da malore alla stazione di Caserta muore poco dopo in ospedale

Caserta – Un 49enne di Piedimonte Matese è stato colto da un malore mentre si trovava nella stazione ferroviaria di Caserta. Trasportato da un’ambulanza del 118 all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta il povero M. I.  è deceduto poco dopo.

Molto probabilmente l’uomo è stato colto da infarto. Gli amici e i conoscenti lo ricordano come una persona che aveva vissuto una vita difficile. I funerali sono previsti per domani nella chiesa di Sepicciano.