Un grande della Casertana, l’ex portiere Giuseppe Porrino ricordato da familiari ed amici a Caserta

Immagine di repertorio ph. credit tuttocalcioampano.it

All’Eremo di San Vitaliano, con una celebrazione presieduta da don Valentino Picazio, è stato  ricordato lo storico portiere della Casertana Calcio Giuseppe Porrino venuto a mancare nella nativa Calvi Risorta.

La celebrazione eucaristica è stata preceduta dalle testimonianze di ex calciatori della Casertana e amici che hanno conosciuto lo storico portiere della promozione in serie B nella stagione 1969-1970

All’evento con la moglie Gemma Izzo, la figlia Ilaria ( l’altra figlia Veronica era partita per Parma dove ora vive), la sorella Rosanna, hanno presenziato gli ex giocatori rossoblù Beppe Volpecina, Salvatore  Ianniello, il portiere Nunzio  Longobardi (che per quattro gare è stato il secondo di Porrino), Giovanni Pasquariello (direttore generale della Casertana) l’addetto stampa Giuseppe Frondella, i giornalisti Pasquino Corbelli (che ha coordinato l’incontro)  e Sandro Tartaglione, presente anche Nicandro Delle Vedove, avversario di Peppe Porrino nel periodo in cui difendeva la porta del Sorrento.