Un nuovo sacerdote sarà ordinato nella Diocesi di Caserta mercoledì 7 dicembre: don Domenico Pontillo

Il Duomo di Caserta
SANCARLO50-700
ENJOY1
delpicar-t-toc
previous arrow
next arrow

Caserta – Sarà ordinato domani, mercoledì 7 dicembre, alle 19, nella cattedrale di Caserta, per l’imposizione delle mani di monsignor Pietro Lagnese, Vescovo di Caserta, un nuovo sacerdote in diocesi: don Domenico Pontillo.

«Una gioia per la nostra comunità diocesana e per tutti i casertani» ha commentato il Vescovo Lagnese. Don Domenico giunge al sacerdozio dopo un cammino di 8 anni di formazione, un baccalaureato in Teologia e una specializzazione (in completamento) alla Gregoriana a Roma, in materia vocazionale.

MORRA-SMART
simplyweb2023
previous arrow
next arrow

E’ un nuovo sacerdote della diocesi, che arriva dalla comunità di Capodrise, la stessa del noto beato Giacomo Gaglione. «E’ una persona solare – spiega il suo parroco, don Giuseppe Di Bernardo – molto saggio, nonostante la sua giovane età. Una persona che può fare tanto bene: un gran dono di Dio».