Un salto nel vuoto da 260 metri d’altezza: apre in Cina il bungee jumping più alto della Terra

glp-auto-700x150
SANCARLO50-700
mywell
previous arrow
next arrow

Gli amanti del brivido e delle esperienze al limite saranno certamente felici di sapere che a breve il bungee jumping avrà un nuovo tempio. A partire da agosto infatti sarà possibile praticare questa disciplina, che consente di lanciarsi nel vuoto da altezze spaventose sorretti soltanto da un elastico, dal nuovo “bungee jumping point” più alto del mondo: come riporta la Cnn, verrà aperto in Cina, sul ponte di vetro mozzafiato costruito sul  Grand Canyon del Parco Nazionale dello Zhangjiajie. Un ponte sospeso nel vuoto lungo 400 metri e largo 6. Gli impavidi salteranno dall’altezza record di 260 metri, 27 in più rispetto al bungee jumping che finora era il più alto del mondo, sulla Macau Tower, sempre in Cina.

Alcuni appassionati della disciplina hanno già provato in anteprima il grande salto: tra questi Ollie Headon, atleta britannico che si è già lanciato nel vuoto oltre 200 volte in tutto il mondo, e Stephanie Shields, trainer di bungee femminile che lavora in Asia.

lapagliara
sancarlolab-336-280
previous arrow
next arrow