Un supereroe contro il Coronavirus, concorso di disegno per bambini e bambine della Regione Campania

Il Centro di Coordinamento Malattie Rare della Regione Campania ha appena lanciato il progetto dal titolo “Un Supereroe per sconfiggere il Coronavirus“, un concorso “per coinvolgere i più piccoli, investendo sulla creatività, una delle principali risorse a cui si possa attingere nei momenti di crisi” come si legge sulla pagina Facebook dell’Ente.

Ciascun bambino o bambina, residente in Campania e di età compresa tra i 4 ed i 14 anni, è invitato a realizzare un prodotto creativo con il tema: Supereroe o Supereroina che possa sconfiggere il coronavirus.

La partecipazione al concorso è gratuita, il bando scade il 30 aprile 2020.

Sono ammessi disegni realizzati con qualunque tecnica (acquerelli, tempere, pastelli, cere, ecc…) ma anche elaborati con plastichina, das, argilla, pasta di sale, collage, e materiale da riciclo.

Le opere saranno valutate da una commissione appositamente creata, con l’ausilio di uno psicologo. Tutte le opere saranno pubblicate sui canali social e sul sito del Centro di
Coordinamento Malattie Rare Regione Campania. Il vincitore del concorso riceverà un premio.

Il disegno deve essere inedito ed ogni bambino può presentare una sola opera. I bambini impossibilitati a realizzare autonomamente l’opera potranno avvalersi del supporto
pratico e creativo di un altro bambino (fratello/sorella, cugino/a, amico/a) che possa aiutarlo a partecipare

Ogni lavoro dovrà essere corredato dai seguenti dati: titolo dell’opera, nome ed età dell’autore e del genitore (con firma per la privacy), indirizzo completo e un contatto telefonico. Un foto dell’opera dei bambini e ragazzi che parteciperanno devono essere consegnati entro e non oltre giovedì 30 aprile 2020 al seguente indirizzo mail: sociale.malattierare@ospedalideicolli.it.