Un’Estate da BelvedeRE: grande successo per la serata inaugurale. Stasera c’è Biagio Izzo

Ad allietare il pubblico 60 orchestrali e 40 coristi

Grande presenza di pubblico per la serata inaugurale di Un’Estate da BelvedeRE che visto come protagonista il Gran Concerto della Barriera. Una serata, dunque, all’insegna della buona musica con i 60 orchestrali e 40 coristi per allietare con i brani di “Trono di Spade” il pubblico presente.

Le musiche che abbiamo eseguito ieri sera – ha dichiarato il Maestro Giacomo Loprieno – sono di grande enfasi e attraverso gli 8 grandi Medley, uno per ogni serie del Trono di Spade“.

Sempre durante la serata inaugurale, un’altra presenza gradita è stata quella di Clemy Striano, la Vignettista/Caricaturista più veloce d’Italia, capace di realizzare i suoi lavori in soli 30 secondi. Ad offrire ristoro ai presenti è stato davvero utile il lavoro svolto dai giovani dell’Istituto Alberghiero di Caserta sotto la coordinazione dei docenti Rella e Rivetti.

Ora non ci resta che attendere l’arrivo di Biagio Izzo, che con la sua comicità genuina, da buon napoletano si presenterà al pubblico presente con Autovelox.