Un’Estate da Re, Vittorio Grigolo e Daniel Oren sul palco della Reggia per l’omaggio a Caruso

Un omaggio speciale al più grande tenore di tutti i tempi. “Caro Enrico…” è  lo spettacolo di mercoledì 28 luglio della rassegna “Un’estate da Re. La Grande musica alla Reggia di Caserta” organizzato nell’ambito del programma di eventi per il centenario della morte di Enrico Caruso promosso dalla Regione Campania.

Un concerto speciale, con la regia di Riccardo Canessa e la direzione dell’Orchestra del Verdi di Salerno affidata a Daniel Oren, che vede in scena la star della lirica Vittorio Grigolo e l’attrice Caterina Vertova che darà voce alle lettere appassionate di Lina Cavalieri,  la famosa “kissing primadonna” attrice e cantante – a suo tempo ritenuta “la donna più bella del mondo” – compagna d’arte, amica e confidente di Caruso.

Lo spettacolo, liberamente tratto da “Ridi Pagliaccio. Vita, morte e miracoli di Enrico Caruso” di Francesco Canessa, alterna il recital al concerto vero e proprio, con arie di Verdi, Puccini e Leoncavallo.  Finanziata dalla Regione Campania, con la direzione artistica affidata al Maestro Antonio Marzullo, “Un’Estate da Re” è organizzata e promossa dalla Scabec, società campana per la cultura e i beni culturali, con la partecipazione del Teatro di San Carlo di Napoli e dell’Orchestra Filarmonica Giuseppe Verdi di Salerno. La manifestazione è realizzata in collaborazione con la direzione della Reggia, il MIC e con il Comune di Caserta.

Mercoledì 28 luglio · ore 21.00
Aperia della Reggia di Caserta

Omaggio a Caruso, “Caro Enrico…”
Orchestra Filarmonica Giuseppe Verdi di Salerno
tenore Vittorio Grigolo
voce recitante / Caterina Vertova
regia / Riccardo Canessa
direttore /Daniel Oren