Unitre e WWF Caserta ancora insieme per parlare di energie alternative e risparmio energetico

SANCARLO50-700
delpicar700
ENJOY1
previous arrow
next arrow

Venerdì 29 aprile e lunedì 2 maggio il WWF Caserta ha svolto i suoi interventi programmati con Unitre Caserta su argomenti di scottante attualità: energie alternative e risparmio energetico.

Il ciclo di incontri è stato aperto con la relazione dell’arch. Milena Biondo, presidente del WWF Caserta, sulle energie alternative. Sono state puntualmente analizzate tutte le numerose possibilità che la Natura e l’ingegno umano offrono per ridurre o eliminare il ricorso ai combustibili fossili, la cui utilizzo è una delle cause dei cambiamenti climatici in atto.

E’ a tutti evidente che nessuna fonte energetica da sola può risolvere un problema complesso come quello energetico, ma il loro utilizzo congiunto e intelligentemente adattato alle diverse esigenze, potrà condurci ad affrancarci da petrolio, gas e carbone.

Ma se accanto ad energia eolica o fotovoltaica non si sviluppa un adeguato risparmio ed ottimizzazione energetica, e quindi una reale educazione ambientale, ogni sforzo sarà vano. E su questo argomento, ovvero le buone pratiche energetiche, ha intrattenuto l’interessata platea l’arch. Guido Guerriero, attivista storico del WWF Caserta ed esperto in bioedilizia.

Gesti semplici ripetuti nel tempo e da un gran numero di cittadini, interventi non complessi e quasi in autonomia sul patrimonio edilizio, una mobilità intelligente, il risparmio di acqua con impianti progettati ad hoc, possono condurre a notevoli risparmi immediati per le tasche delle persone ma soprattutto a una ridotta emissione di gas climalteranti e quindi a un minor impatto dell’Uomo sulla Terra.

La differenza in un Mondo che cambia velocemente lo fa la capacità di adattarsi e di essere resilienti : questa è la lezione che la Natura ci sta dando e sta all’Uomo recepirla e metterla in pratica.

Il sodalizio tra il Panda casertano e l’UNITRE è antico e consolidato e ha permesso anche quest’anno al WWF di veicolare ai cittadini idee e proposte per raggiungere il proprio obbiettivo : riuscire a vivere in armonia con la Natura.