Va a fuoco la canna fumaria, carabiniere libero dal servizio porta in salvo la proprietaria 89enne

Immagine di archivio
glp-auto-700x150
sancarlo
previous arrow
next arrow

Nel tranquillo paesino di Rocchetta e Croce, nella provincia di Caserta, si è verificato un incidente che avrebbe potuto avere conseguenze disastrose. La canna fumaria dell’abitazione di una signora di 89 anni ha preso fuoco in modo accidentale, mettendo a rischio la vita degli abitanti.

Era una serata come tante altre, quando un Carabiniere Forestale, che si trovava a Rocchetta e Croce per una visita ai suoi genitori, ha notato una densa coltre di fumo e le fiamme che si stavano propagando sul tetto di una casa vicina. Nonostante fosse libero dal servizio, il Carabiniere ha capito che doveva intervenire immediatamente per salvare chiunque si trovasse all’interno dell’abitazione.

HONDA-LIVE-TOUR
lapagliara
lisandro
SanCarlo50
previous arrow
next arrow

Con l’aiuto di una persona conosciuta nel paese, si è recato velocemente alla casa in fiamme. Lì ha trovato l’anziana signora, completamente ignara del pericolo, che stava discutendo animatamente con la sua figlia di 60 anni. La figlia cercava invano di convincere la madre ad allontanarsi dal camino e a uscire dalla casa.

Senza esitare, il Carabiniere è entrato nell’abitazione e ha notato che il camino era ancora acceso. Ha immediatamente spiegato all’anziana signora che doveva lasciare la casa senza indugio. Con l’aiuto della vicina e della figlia, è riuscito ad accompagnare la donna in un luogo sicuro, nel cortile adiacente.

Pochi minuti dopo, sono arrivati sul posto gli operatori sanitari del Servizio “118”, i quali hanno constatato che entrambe le donne erano in buone condizioni di salute, nonostante il pericolo a cui erano state esposte.

Nel frattempo, l’incendio aveva parzialmente distrutto la copertura in legno del tetto, ma grazie all’intervento tempestivo di una squadra dei Vigili del Fuoco di Teano, le fiamme sono state domate e l’edificio è stato messo in sicurezza.

L’azione rapida e coraggiosa del Carabiniere Forestale ha evitato una tragedia e ha salvato la vita della proprietaria dell’abitazione. La comunità di Rocchetta e Croce è grata per l’intervento professionale e tempestivo che ha dimostrato grande dedizione al servizio pubblico.