Vaccini, De Luca: “La card regionale ha valore di certificazione in Campania ed è aggiuntiva rispetto al Green Pass”

Il governatore Vincenzo De Luca fa il punto sui contagi, sulla campagna vaccinale, anche in vista dell’avvio del nuovo anno scolastico, e sulle misure per la prevenzione e il contenimento dell’epidemia, a partire dal green pass, nel consueto appuntamento del venerdì pomeriggio.

Prendiamoci queste due settimane, dopo di che dovremo prendere misure importanti – dice il Presidente – e credo sia sbagliato, come fa il Governo, prendere mezze misure che hanno come unico risultato prolungare all’infinito la stazione del Covid. Io non avrei dubbi su una decisione a livello nazionale: rendere obbligatoria la vaccinazione”.

Sulla campagna vaccinale rispetto alla scuola: “Dobbiamo aprire le scuole per i nostri figli, oggi è una priorità, e bisogna farli andare in presenza. Ma come si fa a non capire che il presupposto, e ha fatto bene il governo, è l’obbligo di vaccinazione per il personale scolastico.

In Campania il problema non esiste, sono tutti vaccinati. Bisogna procedere al completamento della vaccinazione al di sotto dei 18 anni”.

“Ma dobbiamo fare di più per la fascia giovanile: ieri abbiamo registrato 30mila vaccinazioni, al di sotto della della media delle 50mila vaccinazioni” dice De Luca, sottolineando che purtroppo “Si allungano i tempi per arrivare all’immunizzazione, che negli obbiettivi era prevista per fine settembre, inizio ottobre.

Oggi siamo a 3 milioni 300mila cittadini, se per fine settembre vogliamo arrivare a 4 milioni e 200mila campani manca oltre 1 milione di cittadini che devono fare la doppia dose”, ha concluso il Governatore, lanciando un appello a vaccinarsi al rientro dalle vacanze.

Definitivo il giudizio sul Green Pass: “A breve sarà pubblicato un provvedimento con il quale si dispone che la card regionale ha valore di certificazione nella Regione Campania. Chiediamo scusa al Governo nazionale se siamo partiti prima.

La card ha valore di certificazione nella regione Campania, è una certificazione aggiuntiva rispetto al green pass perché nella card regionale ci sono le notizie che la Regione comunica al Governo per il green pass”.