Vaccini in Tour, l’Asl Caserta ricorda le ultime 2 tappe e le modalità di accesso alle somministrazioni

Ultime tappe nel mese di Settembre del Vaccini in Tour per una provincia Covid free. Questa mattina, giovedì 30 settembre il camper dell’Asl è presente a Gricignano di Aversa nell’area Mercato di via Casolla dalle 9.30 alle 20.00 e a Caianello presso la sede comunale, sempre dalle9.30 alle 20.00.

Si può accedere senza prenotazione ma con la sola tessera sanitaria. Per gli stranieri invece è sufficiente il documento, passaporto o codice STP

Ricordiamo inoltre che a partire dal 3 Agosto è possibile recarsi presso i sottoelencati Centri vaccinali per effettuare la vaccinazione muniti di Tessera Sanitaria e senza prenotazione:

  • Centro Commerciale Campania dalle ore 9:00 alle ore 21:00 ( e non più fino alle 18:45);
  • Centro Vaccinale Caserma Brigata Garibaldi dalle ore 8:00 fino alle ore 13:30;
  • Centro Vaccinale S Andrea del Pizzone-Francolise dalle ore 16:00 fino alle ore 20.30;
  • Vaccini in Tour Regione CampaniaCentro Vaccinale PO Aversa tutte le mattine dalle ore 8:00 alle ore 13:00;
  • Centro Vaccinale PO Piedimonte tutte le mattine dalle ore 8:00 alle ore 14:00;
  • Centro Vaccinale PO Sessa Aurunca tutte le mattine dalle ore 8:00 alle ore 14:00;
  • Centro Vaccinale PO Marcianise tutte le mattine dalle ore 7:00 alle ore 13:00 dal 16 Agosto 2021;
  • Centro Vaccinale Caserma Magrone Maddaloni tutte le mattine dalle ore 8:30 alle ore 13:30 dal 16 Agosto 2021;
  • Drive-IN Teano c/o Collina Sant’Antonio dal Lunedi al Venerdi dalle ore 9:00 alle ore 13:00.L’Asl Caserta ha ritenuto anche necessario pubblicare un chiarimento in merito alla vaccinazione anti-COVID-19 in chi ha contratto un’infezione da SARS-CoV-2 successivamente alla somministrazione della prima dose di un vaccino con schedula vaccinale a due dosi.
  • in caso di infezione da SARS-CoV-2 confermata (definita dalla data del primo test molecolare positivo) entro il quattordicesimo giorno dalla somministrazione della prima dose di vaccino, è indicato il completamento della schedula vaccinale con una seconda dose;
  • da effettuare entro sei mesi (180 giorni) dalla documentata infezione (data del primo test molecolare positivo); trascorso questo arco di tempo, la schedula vaccinale potrà essere comunque completata, il prima possibile, con la sola seconda dose.