Venerdì 17 marzo: gli studenti di “A piccoli passi” fanno memoria di don Peppe Diana

Monsignor Spinillo Aversa
SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

La comunità scolastica del cammino promosso dalla diocesi di Aversa si ritrova all‘I.C. “Don Diana” di Casal di Principe nel nome del sacerdote ucciso dalla camorra nel 1994

Venerdì 17 marzo 2023, a partire dalle ore 10, l’Istituto Comprensivo “Don Diana” di Casal di Principe stringe, intorno alla memoria del giovane sacerdote assassinato nel 1994, tutta la comunità del cammino “A Piccoli Passi” (oltre 20 scuole del I ciclo in 15 diverse città), promosso dalla Diocesi di Aversa.

glp-auto-336x280
lisandro

Un’esperienza non nuova, quella di incontrarsi in nome di don Peppe Diana, ma realizzata in modo radicalmente nuovo. Non saranno, infatti, bambini e ragazzi ad ascoltare adulti, che parlano loro, ma saranno i piccoli a dire del loro impegno a FARE MEMORIA del testimone di verità, il cui messaggio intendono raccogliere e far vivere.

Quindi, riflessione non solo su “Per amore del mio popolo non tacerò”, la lettera rivolta alla gente della loro terra da don Peppe con gli altri parroci del territorio nel Natale del 1991, ma anche su “Per amore, sentinelle e profeti” la lettera pastorale del 2019 rivolta da mons. Spinillo a tutti quelli che “amano la verità e sperano nella vita e nel bene”.

Ecco perché l’incontro del 17, organizzato dal “Don Diana”, segna un cambio di passo e di orizzonte: non più celebrazioni, ma azioni, “come a lui sarebbe piaciuto”. Azioni orientate a costruire “Un NOI sempre più grande”: dalla classe, alla scuola, alla città e al territorio, infine, al mondo intero.

Il cammino di comunità assume, così, una forma ancora più pervasiva, partecipata e impegnativa.

Alla presenza del sindaco, del vescovo mons. Spinillo e di don Franco Picone (parroco di san Nicola e vicario generale della diocesi) con 4 scuole presenti e una decina in collegamento, ragazzi e bambini apriranno una pagina nuova all’insegna dell’assunzione di responsabilità per un futuro di pace da uomini liberi, in tempi che la libertà la si ignora e reprime o, spesso, la si fraintende.

Ricordiamo che l’incontro sarà trasmesso in diretta sul canale Youtube ufficiale della diocesi di Aversa (youtube.com/@DiocesiAversaVideo)