Il Vescovo di Caserta ha il covid, annullata la celebrazione per i Padri Cappuccini prevista per il 4 ottobre

Monsignor Pietro Lagnese, Vescovo di Caserta
Monsignor Pietro Lagnese, Vescovo di Caserta
SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
delpicar700
ENJOY1
previous arrow
next arrow

Monsignor Pietro Lagnese, Vescovo di Caserta è risultato positivo al Covid-19.

La notizia viene direttamente dai canali di comunicazione della Diocesi di Caserta. La notizia anche per avvisare la popolazione che la celebrazione per l’ingresso dei Padri Cappuccini nella Parrocchia di «San Sebastiano Martire» in Caserta, prevista per il 4 ottobre prossimo, alle 18.30, è rinviata a data da destinarsi.

È confermata, invece, nella mattinata dello stesso giorno, memoria liturgica di San Francesco d’Assisi, alle ore 9 in Cattedrale, la Celebrazione eucaristica in suffragio di S. E. Monsignor Giovanni D’Alise, nel II anniversario della sua dipartita.

La Santa Messa sarà presieduta da Monsignor Gianni Vella, Vicario generale

morra

Appena tre giorni fa, venerdì 30 settembre, Monsignor Lagnese aveva tenuto l’incontro di apertura dell’Anno sociale dei Direttori degli Uffici di Curia, nella casa dei padri Carmelitani di Maddaloni.