Villa Literno, sorpreso mentre rubava pannelli coibentati. Arrestato dai carabinieri durante la fuga

Ruba carte di credito e fa spese al

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe (CE) hanno proceduto all’arresto di A.G., cl. 1960, residente a Frignano (CE), sorpreso mentre unitamente ad altri due complici, era intento ad asportare pannelli coibentati dallo stabile di un’azienda ittica in località Ischitella di Villa Literno (CE).

Nel tentativo di sfuggire all’arresto, l’uomo ha tentato la fuga nelle campagne circostanti, venendo però subito raggiunto e bloccato. I due complici sono riusciti al momento ad allontanarsi facendo perdere le proprie tracce.

La refurtiva, consistente in quattordici pannelli, in parte già caricati sulla vettura utilizzata per il furto, è stata recuperata e riconsegnata all’avente diritto.

Indagini in corso volte all’identificazione dei fuggitivi.

A.G. è stato sottoposto ai domiciliari a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.