Ville di lusso: in Campania richiesta maggiore per la Costiera Amalfitana

Ville di lusso: in Campania richiesta maggiore per la Costiera Amalfitana

Guardando ai dati delle vendite di immobili di lusso della Campania, è possibile notare come sia in particolare la Costiera Amalfitana a beneficiare maggiormente dell’aumento di richiesta di immobili di pregio.

In questo angolo naturale tutto italiano investitori nostrani e provenienti da ogni angolo del mondo continuano a puntare il loro obiettivo focalizzando l’interesse soprattutto verso le numerose ville di lusso nelle località turistiche più gettonate.

A rispondere a questa domanda, un’ampia offerta di immobili di pregio collocati tra Amalfi e Positano, luoghi simbolo delle vacanze di lusso e aree centrali della movida costiera. In queste zone particolarmente favorite dalla vicinanza degli aeroporti di Salerno e di Napoli e collegati efficacemente alle principali macro aree della Campania, sorgono le più belle ville della costa: proprietà a picco sul mare, dotate di terrazze panoramiche, che si ergono nel verde lussureggiante di giardini nascosti sul promontorio.

Chi sceglie di acquistare una proprietà di lusso sulla Costiera Amalfitana è infatti alla ricerca di un ambiente a metà strada fra cielo e mare: una villa sospesa nelle bellezze naturali della costa, dove la classe sia sempre in primo piano.

Ville di lusso: le proposte della Costiera Amalfitana

Le ville in vendita nella Costiera Amalfitana incarnano uno stile in cui l’eleganza degli interni di pregio si riflette nella magnificenza degli esterni. Immobili d’epoca ma dotati di ogni comfort si alternano a proposte dai progetti più recenti, con ambienti spaziosi, scale decorate, rifiniture extra lusso e master suite.

A giocare un ruolo fondamentale è anche la località: accanto alle aree più gettonale, come Amalfi e Positano, spiccano tante altre piccole località incastonate nella Costiera Amalfitana. Tra queste, anche Fiordo di Furore, che con le sue discrete insenature, simili a quelle dei panorami del nord Europa, è stata inserita dall’Unesco tra i siti patrimonio dell’umanità.

Ed è proprio in questo particolare angolo della Costiera Amalfitana che spiccano alcune delle proposte più interessanti tra le ville di lusso attualmente sul mercato. In uno scorcio ricco di gole e insenature, sorgono infatti proprietà a strapiombo sul mare che si mimetizzano con i panorami circostanti per un’esperienza abitativa unica: ville realizzate in pietra naturale che seguono la naturale evoluzione della costa rocciosa, sviluppandosi su più livelli, tutti collegati da una serie di ascensori. In queste soluzioni abitative, ogni unità è concepita per essere indipendente dalle altre, con posti auto, piscine fuori terra e accesso diretto a una spiaggia privata.

Ville d’epoca extra lusso: il fascino senza tempo della Costiera Amalfitana

La ricerca degli investitori, sempre più interessati ad accaparrarsi un immobile di pregio in questa lingua di terra così suggestiva, punta anche alle dimore storiche: ad accogliere la loro domanda sono le alture che dominano Positano, dove sorgono alcune delle ville d’epoca più affascinanti dell’intero promontorio.

Tra le proposte, anche proprietà di lusso del XVIII secolo, le cui cupole finemente affrescate sono messe in risalto dai pavimenti originali. A tutto ciò si affiancano marmi pregiati e porte decorate da artisti della scuola napoletana, con spaziosi terrazzi con vista panoramica, dotati di ampia piscina.

Un’interessante caratteristica che continua a far gola a investitori italiani e stranieri è la particolarità di poter acquistare proprietà di lusso nate da ambienti un tempo adibiti a utilizzi differenti. Per rispondere a questa domanda, la Costiera Amalfitana propone in vendita ville di pregio ricavate da vecchi frantoi o fabbriche di reti da pesca, recuperate dai proprietari illustri e ristrutturate secondo i più moderni canoni del living.

Degli ambienti originali oggi restano le volte in pietra, gli elementi architettonici e la pianta originale, ma ogni progetto è stato affidato ad architetti esperti che hanno plasmato nuovi ambienti riscrivendo le formule del lusso.