Violenza sulla moglie, pregiudicato arrestato a Castel Volturno

Castel Volturno (Caserta) – Ennesimo caso di violenza sulle donne e anche questa volta la vittima ed il carnefice convivono sotto lo stesso tetto in nome di un amore che, visti i risultati, non è tale. I carabinieri di Castel Volturno, in via Boschetto, hanno arrestato in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia il pregiudicato ucraino di 38 anni Oleksandr Sukhyi. A chiamare il 112 per richiedere l’intervento dei militari dell’Arma è stata la stessa coniuge dell’uomo: quando i carabinieri sono arrivati a casa della coppia l’aggressione dell’uomo ai danni della sua convivente era ancora in atto. Una volta riportata la situazione alla normalità l’uomo, ancora molto agitato, è stato bloccato e accompagnato presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere.