Noi Voci di Donne firma l’Intesa di Collaborazione per la ricollocazione nel mondo del lavoro

Presso gli uffici del Centro per l’impiego di Caserta, sono presenti la Dott.ssa Pina Farina Presidente delle ODV NOI VOCI DI DONNE E C.A.M CASERTA, la Dott.ssa Maria Laura Forte U.E.P.E. CASERTA, il Dott. Lorenzo Gentile responsabile del CENTRO PER L’IMPIEGO DI CASERTA, il Dott. Michele Raccuglia responsabile ANPAL SERVIZI MACROAREA SUD-IONICA.

Firmano Intesa di Collaborazione per la ricollocazione, per favorire l’incrocio tra domanda ed offerta di lavoro, per la prevenzione ed il contrasto delle violenze di genere, nonché di sollecitare strategie per la conciliazione vita-lavoro per donne vittime di violenza e detenuti in esecuzione penale esterna.

Attraverso la rete dei diversi attori si costruiranno nuovi percorsi lavorativi rivolti a donne vittime di violenza e detenuti in esecuzione penale eterna, dando loro la possibilità di ricominciare un percorso di vita nuovo e costruttivo. L’intervento socio lavorativo rappresenta il polmone di un percorso di sostegno e reinserimento sociale.

I soggetti presi in carico dall’Ufficio Esecuzione Penale Esterna saranno profilati da Noi Voci di Donne e C.A.M. Caserta per la compilazione di un bilancio delle competenze e valutazione del proprio fabbisogno. Il Centro per l’Impiego effettuerà la profilazione dei curricula e a valorizzare i profili alle aziende. L’ANPAL in accordo con il CPI di Caserta e l’Amministrazione Regionale, promuoverà i servizi e le misure che si realizzeranno sul territorio.