Voci nuove all’ombra dell’ Anfiteatro. Memorial Fabrizio Frizzi per la seconda edizione del “Fire Music Festival” con Veronica Maya

La conduttrice Veronica Maya

Santa Maria Capua Vetere – Gruppi musicali e voci nuove, avranno l’occasione di esibirsi alla seconda edizione del ‘Fire Music Festival’, kermesse di respiro nazionale in programma il 28 settembre prossimo (ore 21) che seleziona artisti emergenti e che avrà come sfondo il magico dell’Anfiteatro Campano di Santa Maria Capua Vetere (Caserta).

Lo spettacolo, presentato da Veronica Maya, vedrà un premio speciale in ricordo di Fabrizio Frizzi, il popolare conduttore scomparso nel 2018 che presentò la prima edizione del festival sammaritano alla quale partecipò una giuria composta da esperti d’eccezione. Quest’anno, la conduzione è affidata a Veronica Maya. Tra gli ospiti, Filippo Graziani (che canterà i successi di suo padre, l’indimenticabile Ivan); Franco Del Prete (Sud Express) e Rosalia Porcaro per l’angolo cabaret. Patron dell’evento, Gianfranco Di Rienzo, batterista e autore di diverse iniziative legate al mondo della musica e dello spettacolo che, insieme a Vittorio De Scalzi (musicista ex componente dei New Trolls), ha ideato la manifestazione dove la denominazione del fuoco (‘Fire Festival’) non è associata alle note cronache della vicina ‘terra dei fuochi’, ma indica IL ‘fuoco’ che benedice le potenzialità dei partecipanti alla rassegna artistico-musicale.

Il festival, infatti, affonda le sue radici nel passato e richiama, come continuità, la tradizione musicale della città di Santa Maria Capua Vetere dove negli anni ‘60 si organizzava l’Anfiteatro D’oro, concorso canoro di grande successo a livello nazionale che ha visto la presenza di conduttori storici come Pippo Baudo, Corrado e Daniele Piombi. Il patron Di Rienzo, in passato ha portato in città anche personaggi come Katia Ricciarelli e un’orchestra di 100 elementi oltre ad altre celebrità del mondo artistico-musicale.

Nell’ambito della serata – resa possibile grazie alla direttrice del Polo Museale della Campania Anna Imponente e alla direttrice del Museo Archeologico dell’Antica Capua, Ida Gennarelli – verrà anche presentato #5minutidivita, premio che nasce dalla collaborazione delle Associazioni Fondiaria D’Angiò e Mitreo Film Festival mentre parte del ricavato sarà devoluto a Telethon. Il direttore artistico della manifestazione è Lello Petrarca, polistrumentista che spazia dal jazz, al pop al rock che dirigerà l’orchestra ha selezionato 12 nomi su 115 richieste di  iscrizioni da tutta Italia. Per i cantanti (cover) partecipano Gemma Sisara, Emanuele Natale, Venere Perrotta, Angela Farina, Eva Lamanna, Giancarlo Colella e Barbara De Blasio; per i gruppi/band (live inediti): Soleado, Michele Pergola (Sud/Ovest Band), Thans Swing & Bossa Project. Per i fuori concorso Jole Canelli (vincitrice della prima edizione del Fire Music Festival) e Michele Papale cantautore in duo con il maestro Emilio Merola.