Volalto 2.0 Caserta presenta la squadra 2019-20 ed un progetto di solidarietà al Golden Tulip

Domenica 6 ottobre, alle 19.30, al Golden Tulip Plaza Caserta la presentazione ufficiale della squadra VolAlto 2.0 Caserta che sigla l`anno di esordio in serie A1 all’insegna della solidarietà e della beneficenza per Casa Rut. Quando lo sport, quello sano, e la solidarietà, quella vera e non effimera, vanno a braccetto.

La VolAlto 2.0 Caserta si prepara ad inaugurare la nuova stagione 2019-2020 all’insegna della solidarietà ed a presentare la squadra, domenica prossima, nel corso di una cerimonia sobria, ospitata al Golden Tulip Plaza Caserta, main sponsor. E`proprio di queste ore l’incontro tra i vertici del club rosanero, che milita nel campionato di Lega A, e le suore orsoline di Casa Rut, la cui missione nel capoluogo di Terra di Lavoro ha avuto inizio nel lontano ’95.

Un incontro voluto fortemente dalla famiglia Turco per sostenere l’opera altamente umanitaria che svolge, quotidianamente, il centro di accoglienza “Casa Rut”; centro, si ricorderà, che si prende cura di donne, soprattutto migranti, sole o con figli piccoli che vivono situazioni di sfruttamento e condizioni di precarietà sociale ed umana.

Cammini di donne su sentieri di libertà”: è il messaggio di “Casa Rut” fatto proprio dalla VolAlto 2.0 Caserta, le cui atlete saranno al fianco di chi, dopo un periodo di grande sofferenza, sta provando a riscattarsi. Spazio, dunque, a momenti di interscambio, non solo culturale, tra le atlete e le ospiti di “Casa Rut” che assisteranno anche ad allenamenti a porte chiuse che si terranno al PalaVignola.

“Sostenere il progetto di “Casa Rut” vuol dire – argomenta il direttore generale della VolAlto 2.0 Caserta, dottoressa Rosalia Santoro – sostenere anche la Cooperativa Sociale NewHope, nata come gemmazione del progetto Casa Rut”.

NewHope e` una sartoria etnica sorta dal desiderio di attivare un percorso che restituisca piena dignità a donne migranti provenienti in gran parte da quella forma di schiavitu` che e` la tratta degli esseri umani. “L’apertura di uno store della cooperativa NewHope all’interno del PalaVignola – aggiunge la dottoressa Santoro – contribuira` a dare visibilita` al lavoro della cooperativa stessa ed alla sua testimonianza sul territorio”.

Dall’incontro tra VolAlto 2.0 Caserta e Suore Orsoline è nata anche l`idea di inaugurare il nuovo campionato, e di presentare quindi le atlete, nel corso di una cerimonia sobria congiunta che permetterà al club rosanero di donare i primi fondi al progetto di “Casa Rut”.
L`appuntamento è per domenica 6 ottobre prossimo, a partire dalle 19.30, al Golden Tulip Plaza Caserta, main sponsor della Volalto 2.0 Caserta.

La solidarietà sarà il filo conduttore dell`intera stagione sportiva della VolAlto 2.0 Caserta che devolverà una parte degli incassi di ogni gara a sostegno del progetto di “Casa Rut”.
La VolAlto 2.0 Caserta accende la speranza e si conferma sempre in prima linea nel sostegno alla Caserta che merita.

Loading...