Il volontariato casertano: un’indagine dei bisogni, online il questionario e gli ultimi due focus group

SANCARLO50-700
delpicar700
ENJOY1
previous arrow
next arrow

Il CSV Asso.Vo.Ce., rileva costantemente i bisogni del volontariato casertano al fine di programmare un’offerta di servizi rispondente a bisogni, aspettative e caratteristiche degli ETS e del territorio della provincia di Caserta.

L’analisi dei bisogni riveste un’importanza ancora più strategica alla luce delle varie trasformazioni in atto (dalla Riforma del Terzo Settore alle conseguenze della pandemia). Pertanto – anche in vista della programmazione delle attività da realizzare nel 2023 – il CSV ha avviato un percorso di analisi che si pone la finalità di ricostruire un quadro aggiornato dei bisogni emergenti che caratterizzano i volontari e gli ETS della provincia di Caserta e dunque il contesto sociale in cui operano.

Fin da subito i volontari degli ETS possono compilare il questionario per la rilevazione dei bisogni attraverso il seguente form https://forms.gle/ZhghjnncR42jx23r5 .

A seconda dell’area territoriale di riferimento, i volontari e gli ETS potranno partecipare inoltre a dei focus group che saranno organizzati secondo il seguente calendario:

Mercoledì 28 settembre, dalle ore 16.30, per i volontari e gli ETS del Litorale Domitio e di Sessa Aurunca
Luogo: Casa di Alice – Via del Correggio 13, località Baia Verde – Castel Volturno
Lunedì 3 ottobre, dalle ore 16.30, per i volontari e gli ETS di Caserta, dei comuni limitrofi e dell’alto casertano.
Luogo: Sportello “Diritti al Punto” – Ex Caserma Sacchi, Via San Gennaro – Caserta.

Per partecipare ai focus group territoriali è richiesta l’iscrizione attraverso il seguente link https://forms.gle/U4pPW79QtUCm41659

Fonte www.csvassovoce.it