Zeudi Di Palma, di Scampia, è Miss Italia 2021, incoronata a Venezia. Terza l’altra napoletana Lorena Tonacci

Zeudi Di Palma, Miss Italia 2021. Foto di Toni Romagnoli.

Alla fine ha vinto la bellissima Zeudi Di Palma ed è lei Miss Italia 2021. La corona torna in Campania dopo vent’anni, quando era stata Daniela Ferolla a vincerla, e dopo che Fiorenza D’Antonio e Caterina Di Fuccia l’avevano mancata soltanto per un pelo rispettivamente nel 2018 e nel 2019.

Zeudi è la quarta Miss Italia della Campania nella storia del concorso dopo Marisa Jossa (1959), Roberta Capua (1986) e, appunto, Daniela Ferolla (2001). La neo eletta Miss Italia non è riuscita a trattenere le lacrime di gioia mentre indossava la fascia e la corona più ambite del Paese.

Nata e cresciuta a Napoli, nel quartiere Scampia, Zeudi Di Palma ha appena 20 anni. Diplomata al liceo scientifico, studia Sociologia all’Università e già lavora come modella ma coltiva al contempo tante altre passioni: il calcio, la musica ed il volontariato. Qui la nostra intervista a Zeudi a novembre 2021, alla vigilia delle pre finali nazionali.

Determinata, fiera delle proprie origini e di una bellezza semplicemente incantevole. La nuova reginetta di bellezza incarna tutto ciò che ci si aspetta da una Miss Italia. Una bellezza mediterranea, armonica e completamente naturale, occhi e capelli castani, forme perfette e, soprattutto, un viso dai lineamenti ammalianti.

L’ascesa di Zeudi Di Palma verso la corona di Miss Italia è stata rapida ed irresistibile: dopo altri concorsi di bellezza minori, Zeudi ha partecipato per la prima volta a Miss Italia nell’estate 2021 vincendo al primo tentativo le selezioni provinciali (a Castel Volturno) e poi le finali regionali, dove ha vinto la fascia di Miss Napoli con cui ha avuto accesso alle pre finali nazionali di Roma.

Il fato ha voluto che durante la stessa finale regionale, quella celebrata a Giugliano (Na), oltre a Zeudi si era guadagnata la fascia regionale – e con essa l’accesso alle pre finali nazionali – anche Lorena Tonacci, napoletana pure lei, arrivata alla fine terza assoluta tra le ragazze più belle d’Italia.

La finale nazionale di Miss Italia è stata trasmessa in diretta domenica 13 febbraio 2022 sulla piattaforma online Helbiz Live dalla città di Venezia, precisamente dal meraviglioso Palazzo di Ca’ Vendramin Calergi, sede del Casinò. Durante la serata, terminata molto dopo la mezzanotte, è stato assegnato il titolo di Miss Italia Social alla sarda Chiara Manca oltre al titolo di Miss Italia 2021.

Tradizionalmente la finale nazionale del concorso di bellezza più popolare d’Italia si teneva a settembre ma è stata spostata a dicembre già dal 2020 a causa del Covid, per dare tempo e modo agli agenti regionali di celebrare le selezioni locali nonostante la pandemia. La finale del 2021 era programmata inizialmente per il 19 dicembre, poi ancora il Covid ha costretto Patrizia Mirigliani, la patron nazionale del concorso, a rimandare la finale dello scorso anno a febbraio 2022.

Durante la serata – condotta da Alessandro Di Sarno, Elettra Lamborghini e Carolina Stramare – non sono mancate le emozioni in particolare al momento di proclamare la nuova Miss Italia tra le sole 3 finaliste rimaste in gara: al conduttore è stata consegnata la busta sbagliata, così Zeudi è risultata eliminata.

Il vero verdetto della giuria, presieduta dalla stilista Elisabetta Franchi, si è fatto attendere per pochi, lunghissimi e convulsi minuti ed ha visto Lorena Tonacci (Miss Campania) in terza posizione, Gabriella Bagnasco (Miss Basilicata) in seconda posizione e l’indiscutibile vittoria di Zeudi Di Palma. Stanotte è nata una stella.

Patrizia Mirigliani con Zeudi Di Palma ed il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro.