Ztl a Caserta, incontro in Prefettura: “bisogna evitare scioperi e tensioni”

A breve anche un tavolo sul rilancio del commercio

Si e svolta in Prefettura a Caserta una riunione di Comitato Provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica cui hanno partecipato il sindaco di Caserta, i presidenti della Camera di Commercio, di Confindustria, di Confcommercio, di Confesercenti e di rappresentanti della Cna Caserta non solo sulla problematica della Ztl ma anche sulla questione dei probabili riflessi di ordine pubblico conseguenti alle manifestazioni di protesta per la rimodulazione della zona a traffico limitato attiva sul corso Trieste di Caserta.

Il consesso, all’unanimità, ha preliminarmente convenuto nell’auspicio che non si ripetano episodi di interruzione o rallentamento del traffico veicolare, anche per il potenziale rischio di tensioni di ordine pubblico.

Il sindaco ha precisato che la crisi del settore commerciale a Caserta e stata oggetto già nel recente passato di esame in seno alla commissione comunale turismo e che sono state assunte alcune misure.

In ogni caso, su sollecitazione del Prefetto, il sindaco di Caserta si impegnato a convocare nell’immediato un apposito Tavolo Tecnico, con Camera di Commercio e le Associazioni di categoria, non solo sulla tematica della Ztl ma anche della questione del rilancio del settore del commercio a Caserta

Loading...