Zuccotto con fiori di zucchero

Zuccotto con fiori di zucchero

Cari cuochi e cuoche, in occasione del mio compleanno ho deciso di realizzare un semifreddo molto amato negli anni 80′, lo zuccotto. Sono partita dal latte condensato.

Ricetta per una ciotola in acciaio di circa 25 cm di diametro.

Latte condensato:
500 ml di latte intero
300 gr di zucchero
Aroma vaniglia
10 gr di amido di mais
20 gr di burro

In una padella antiaderente, sciogliere lo zucchero, l’amido e la vanillina con il latte. Portare a bollore e cuocere a fuoco moderato per 20minuti sempre mescolando in quanto attacca facilmente. Di solito preparo il condensato un giorno prima, in modo da averlo ben freddo.

Ingredienti crema:
500 ml di panna zuccherata
Liquore strega circa mezza bottiglietta
100 gr di cioccolato fondente
250 gr di mascarpone
2 cucchiai di zucchero
Una base per torta già pronta, o, in alternativa, savoiardi
2 cucchiai di cacao amaro, rhum

Per le decorazioni:
Un sacchetto di caramelle frittella

Preparazione crema:
Montare a neve ferma la panna, unire il mascarpone amalgamato con lo zucchero e il latte condensato senza far smontare il composto. Alla fine aggiungere la strega e il cioccolato sminuzzato finemente.

Preparare lo stampo con pellicola per alimenti,tagliare strisce di pan di Spagna imbevuto con rhum, acqua e zucchero in parti uguali e foderare lo stampo. Versare all’interno tutta la crema e chiudere con altro pan di Spagna imbevuto. Coprire bene con la pellicola e far rassodare in freezer per almeno una notte.

Preparare i fiori di zucchero appiattendo le caramelle e dargli la forma usando uno stecchino come base (sembra difficile, ma non lo è).  Sfornare lo zuccotto, spolverarlo con il cacao amaro e decorarlo con i fiori. Riporlo in freezer prima di consumarlo. I miei invitati ringraziano!!